I veicoli elettrici raddoppiati in un anno

Il punto sulla mobilità elettrica a ExpoMove

Oltre 70 espositori presenti, 13 i convegni in programma e più di 100 tra i più esperti e autorevoli relatori del settore: una macchina organizzativa importante per accendere i riflettori sul presente e soprattutto sul futuro del settore dell’elettrico applicato al mondo dei motori, delle due e quattro ruote, con conseguenti vantaggi economici, sociali e ambientali per il nostro Sistema Paese. Nel convegno di apertura Presente e futuro dell’auto elettrica organizzato da ACI è emerso che il mercato dei veicoli elettrici continua a crescere: il numero delle vetture elettriche vendute nel 2018 è raddoppiato rispetto al 2017. “Questi dati ci fanno ben sperare. – ha commentato Angelo Sticchi Damiani, Presidente di Aci – Se dovessero continuare a raddoppiare, nel giro di qualche anno si raggiungerebbero percentuali consistenti. Naturalmente affinché tutto questo avvenga è necessario che si realizzino tre condizioni essenziali: un’energia elettrica, da fonti rinnovabili, disponibile per alimentare le vetture, una rete infrastrutturale di stazioni di ricarica sempre più ampia e distribuita su tutto il territorio nazionale, che dia la possibilità di uscire dalla logica della city car e consentire a una famiglia di utilizzare l’auto elettrica non solo in città ma anche nel medio e lungo raggio e, infine, una produzione di veicoli elettrici che possa soddisfare la domanda del mercato”.

Utilizziamo cookie tecnici e di profilazione (anche di terze parti) per migliorare la tua esperienza su questo sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie; in alternativa, leggi l'Informativa Estesa e scopri come disabilitarli.